FEDELE CORRISPONDENZA A DIO

  1. 50356_96693282778_4012385_n Come l’ho visto adattato a me che, purtroppo, mi trovo così indietro da non capire neppure il mio stato…!

  2. Mi ricordato anche delle diverse esortazioni o massime che mi hai detto in varie circostante e che non mi sembravano a proposito, mentre lo sono ora perché viste dal lato migliore. Ho sentito e lo sento ancora il dispiacere per le occasioni perdute per dare a Dio una fedele corrispondenza, la quale mi avvantaggiasse delle molte grazie che Egli era disposto a concedermi. (1883)

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*